Scheda diagnostica e ispezione nel 2020: cosa devi sapere?

Lo scopo principale (e formale) dell'ispezione tecnica è garantire la sicurezza durante la guida di un'auto. Durante questo, gli specialisti devono verificare le condizioni dei principali sistemi del veicolo. Dopo aver eseguito questa procedura, al proprietario dell'auto viene emessa una scheda diagnostica, senza la quale è impossibile acquistare una politica CTP. Si scopre che su un veicolo che non ha superato l'ispezione è vietato muoversi. Come verrà effettuata la verifica nel 2020? Per quali modifiche devono prepararsi i conducenti?

Ogni quanto devo fare una scheda diagnostica?

Il momento in cui è necessario sottoporsi a un'ispezione tecnica è individuale per ciascun veicolo. Le date sono stabilite dall'articolo 15 della legge federale del 2011 n. 170-ФЗ, che nel 2020 rimarrà invariata.

Secondo questo documento, nei primi tre anni dopo il rilascio di un'auto, non è richiesta una procedura. Le macchine, la cui età va dai 3 ai 7 anni, devono essere sottoposte a ispezione tecnica ogni 24 mesi, ovvero una volta ogni 2 anni. Dopo la scadenza di questo periodo, la procedura dovrà svolgersi annualmente.

Per i veicoli passeggeri, i requisiti sono molto più severi. Pertanto, i taxi passeggeri, autobus e camion (con più di 8 posti passeggeri) devono essere controllati da specialisti ogni sei mesi. Lo stesso vale per i veicoli destinati al trasporto di merci pericolose.

Fonte immagine: versiya.info

Cosa controlleranno?

L'elenco dei nodi esaminati è stabilito dal decreto del governo della Federazione Russa del 2011 n. 1008. Uno specialista in un centro diagnostico nel 2020 dovrà esaminare:

  • sistema frenante auto;
  • unità di guida;
  • dispositivi di illuminazione situati sul corpo (fari, luci, "indicatori di direzione");
  • spazzole tergicristallo e sistema di lavaggio;
  • ruote, supporti e pneumatici stessi;
  • alcuni sistemi motore (linea di alimentazione del carburante, sistema di scarico, apparecchiature a gas);
  • altri elementi (specchi retrovisori, vetro (per trasmissione e visibilità della luce), serrature delle porte, cinture di sicurezza, avvisatore acustico, ecc.).

Il dipendente ti chiederà anche di mostrargli un kit medico, un triangolo di emergenza e un estintore. Prima dell'ispezione, è necessario controllare la data di scadenza di quest'ultimo. Se uno specialista prende un estintore tra le mani, presterà sicuramente attenzione alla data entro la quale è consentito l'uso.

Fonte immagine: somanyhorses.ru

Variazione dell'ispezione nel 2020

Nel 2020, la procedura per condurre un'ispezione tecnica cambierà. È vero, le innovazioni non entreranno in vigore il 1 ° gennaio, ma più tardi a giugno. In estate entrerà in vigore la legge federale n. 122-ФЗ firmata dal Presidente della Federazione Russa il 6 giugno di quest'anno. Secondo la nuova norma, i veicoli scatteranno fotografie durante la diagnostica tecnica.

Perché è fatto? Oggi, la procedura viene spesso eseguita formalmente. Su Internet, puoi persino ordinare una scheda diagnostica online. L'azienda prende informazioni sull'auto dal database EAISTO e prepara un documento per loro. Tuttavia, l'esperto non vede nemmeno l'auto dal vivo.

Nel progetto di legge originale, è stato proposto di registrare il processo di ispezione. Tuttavia, quando si considera il documento, i parlamentari hanno deciso di abbandonare questa idea: dopo tutto, l'inasprimento dei requisiti dovrebbe essere graduale. È possibile che nel prossimo futuro la polizia stradale presenterà nuovamente una proposta di riprese video.

Fonte immagine: g1.nh.ee

Questa non è l'unica innovazione che attende gli automobilisti nel giugno 2020. Le schede diagnostiche cartacee saranno presto un ricordo del passato. Saranno sostituiti da documenti elettronici. Le carte stampate saranno emesse ai conducenti solo se necessario. Per la prima volta, sarà gratuito. Quindi devi pagare per un documento cartaceo.

Cosa è necessario per passare l'ispezione?

Nel 2020, la procedura, come ora, può essere completata in qualsiasi punto diagnostico della Federazione Russa. Non importa dove sia stata registrata la macchina. Non importa a quale indirizzo è registrato il suo proprietario.

Per superare l'ispezione, il proprietario dell'auto dovrà presentare all'esperto il veicolo stesso, nonché i documenti:

  • passaporto di un cittadino della Federazione Russa (originale);
  • procura (se la procedura non era il proprietario dell'auto);
  • Titolo o certificato di registrazione.

Dovrai anche pagare alla cassa il servizio stesso. I prezzi possono variare a seconda del tipo di veicolo. Quindi le parti stipulano un contratto di ispezione.

L'autista si rivolge a qualsiasi specialista gratuito che gli spiega dove chiamare. Dopodiché, lascia la macchina. Quindi viene eseguita la diagnosi tecnica. Per le auto, la sua durata non può superare i 30 minuti. Durante questo periodo, l'operatore deve controllare tutti i componenti e gli assiemi sopra menzionati. Per fare questo, usa vari strumenti di misura. Dopo aver completato l'ispezione, viene emessa una scheda diagnostica per l'auto. Il documento indica se l'uso del veicolo è approvato.

A volte alle auto non è consentito operare. In tali casi, i proprietari di auto nel 2020 avranno 20 giorni per passare nuovamente l'ispezione. L'esperto controllerà solo quegli indicatori ritenuti insoddisfacenti. A proposito, dovrai pagare di nuovo la procedura ripetuta. In genere, il costo di tale servizio è 1,5-2 volte inferiore al prezzo dell'ispezione iniziale.

I risultati della procedura sono registrati in EAISTO, un sistema unico in cui verranno archiviate le informazioni ricevute. Con il suo aiuto, gli agenti di polizia e i conducenti ordinari possono verificare l'autenticità della scheda diagnostica emessa. Inoltre, lì puoi scoprire il tuo KBM e acquistare una polizza assicurativa.

È impossibile scoprire il costo esatto dell'ispezione tecnica nel 2020. I numeri dipenderanno dalla regione in cui viene eseguita la procedura. È già noto che dal 1 ° gennaio non è previsto un forte aumento dei prezzi per il servizio. Tuttavia, a partire da giugno 2020, potrebbe benissimo succedere.

RuDorogi.ru

Articoli Correlati