C'è una macchia rossa sulla pelle? Potrebbe essere pericoloso!

I problemi della pelle possono essere molto diversi: dall'acne che tormenta metà della popolazione mondiale ad allergie, imperfezioni e desquamazione. Le ricette per sbarazzarsi di molti sono semplici e comprensibili per tutti, ma cosa succede se sulla pelle appare un punto rosso che non prude e si sbuccia, ed è difficile fare una diagnosi dalla foto? Per fare questo, è necessario scoprire le possibili cause del suo aspetto e, in base a questo, scegliere un metodo di trattamento.

Tali punti possono essere causati da una serie di ragioni: dall'ordinaria post-acne ai disturbi del sistema nervoso autonomo o alle lesioni fungine della pelle. È molto importante reagire in tempo per non iniziare il problema, altrimenti può portare ad altre malattie più gravi. E dopo aver determinato una diagnosi approssimativa, è meglio consultare un medico per la conferma e una prescrizione professionale.

Perché le macchie rosse squamose appaiono sul corpo

Le macchie rosse sulla pelle che non pruriscono e si sbucciano sono un sintomo di molte malattie, quindi non puoi lasciarle andare alla deriva. Possono apparire su qualsiasi parte del corpo, in particolare le macchie rosse amano raggrupparsi sulla pelle delle mani, dove non si sbucciano e non pruriscono, e anche sulle spalle e sul retro del collo e sulla schiena, dove è difficile raggiungerle.

Le macchie rosse possono apparire sia in un adulto che in un bambino: spesso non pruriscono e si sbucciano, non causano disagio, quindi può essere difficile identificarle senza un esame approfondito.

Allergia

Chi soffre di allergie capirà immediatamente qual è il problema. Le macchie sul corpo sotto forma di formazioni rosse che prurito, ma non si sbucciano, possono essere un'allergia elementare.

Tuttavia, se non hai mai notato un'allergia alle tue spalle, analizza attentamente la tua dieta: forse hai bevuto troppo dolce o grasso, alcool o nicotina negli ultimi tempi.

La comparsa di macchie rosse e grandi macchie può essere dovuta a un'allergia allo stress o all'orticaria, che inoltre non prude e si sbuccia, ma fa male e prude. In questo caso, dovresti assolutamente consultare un medico in modo che ti prescriva la medicina appropriata per te: l'orticaria stessa può essere acquisita e seguirti per tutta la vita, a volte scomparendo, quindi comparendo. La cosa principale è che l'obesità convessa è l'unico sintomo e non entra nella fase cronica.

Lesioni cutanee fungine

Macchie rosse, traballanti, ma non pruriginose, le cui foto possono essere viste qui: questo è il lichene. Può essere di diversi tipi: tigna e rosa.

  • La tigna, sebbene sia un'infezione, ma la sua natura è fungina, quindi deve essere trattata come un fungo. Le macchie in questo caso sono grandi, spesso rotonde o ovali, ai bordi possono esserci formazioni convesse con un liquido trasparente all'interno. Il colore dello speck si attenua ai bordi.
  • Lichene rosa o malattia di Giber. La malattia è infettiva-allergica, patologica. Gruppo a rischio: persone dai 10 ai 35 anni. In generale, non interferisce con la vita, è di natura temporanea, ma peggiora nella stagione calda - sono grandi macchie squamose che non causano alcun disagio, ad eccezione del dolore muscolare e del malessere.
Attenzione! La tigna può essere raccolta dagli animali, in particolare quelli randagi, ma il rosa può essere causato da virus dell'herpes, ridotta immunità e raffreddore comune. La causa esatta del suo verificarsi è ancora sconosciuta.

Malattie infettive

Un'altra malattia che provoca macchie rosse sulla pelle che prude e non si sbuccia è la borreliosi o la malattia di Lyme. I vettori vettoriali sono zecche ixodidiche e questa è la malattia più comune trasmessa dagli insetti succhiatori di sangue. Oltre all'eruzione cutanea e alle macchie, si manifesta come malessere generale, mal di testa, vertigini.

Ai primi segni, dovresti consultare immediatamente un medico, poiché la fase cronica porta a disabilità e morte.

Malattie trasmesse sessualmente

Con la sifilide secondaria, sulla pelle compaiono piccole macchie rosse brillanti, non pruriscono e si sbucciano, con il decorso della malattia sembrano lividi marroni. Una tale macchia rossa rotonda può essere sulla pelle per diversi mesi e non causare disagio sotto forma di peeling o scabbia.

parassiti

Se le macchie rosse sulla pelle pruriscono, fanno male, si deteriorano, ma non si sbucciano, sono probabilmente causate dallo streptococco A e la malattia si chiama erisipela. Oltre alle manifestazioni visibili, aumenta la temperatura corporea, l'intossicazione (somministrazione da parte delle tossine) e la macchia stessa alla fine si trasforma in un centro di infezione, da cui fluisce il pus.

La demodecosi è molto facile da confondere con l'acne, poiché le sue tracce sono di colore rosso vivo, sotto forma di eruzioni cutanee e macchie, appaiono sulla pelle del viso e del collo. È causato dal segno di spunta con lo stesso nome.

Patologie autoimmuni

Il lupus eritematoso sistemico è una patologia autoimmune, quando il corpo inizia a lavorare contro se stesso. Produce anticorpi contro le sue cellule, bloccandoli e impedendo loro di difendersi. Per questo motivo, tutti i sistemi sono interessati, anche la LES viene trasmessa durante il parto e colpisce principalmente il sesso femminile.

Le macchie rosse appaiono dapprima sul viso, specialmente sul naso, non hanno prurito, ma hanno una superficie squamosa e in rari casi passano al corpo. La LES è accompagnata da dolori articolari e febbre.

Violazione del sistema nervoso autonomo

O, in altre parole, la manifestazione esterna di VVD - distonia vegetovascolare. Le macchie sotto forma di un'eruzione multipla appaiono a causa di una violazione degli organi di regolazione nervosa o a causa di problemi di termoregolazione, poiché da allora il flusso sanguigno non è lo stesso in tutta la pelle.

Inoltre, i disturbi del NS includono lo stress, un brusco cambiamento della temperatura ambiente e la fotodermite.

tumori

I carcinomi a cellule basali - sporgenti, piccoli, macchiati come talpe rosso scuro, sono macchie che sono tumori maligni che portano al cancro della pelle.

Oltre a queste malattie, non si devono dimenticare disturbi puramente cosmetici, post-acne, acne, pigmentazione, dermatite - eczema e psoriasi.

Tecniche di rimozione del punto rosso

Prima di tutto, quando sulla pelle compaiono peeling rossi o macchie che non si sbucciano e non pruriscono, dovresti confrontarli con una foto su Internet. Molti siti medici inseriscono foto negli articoli sulle malattie per confermare la diagnosi.

È anche necessario confermare la diagnosi con un medico, per il quale è spesso necessario fare una diagnosi generale del corpo. Include:

  • Esame del sangue - generale e biochimico;
  • Raschiatura per analisi microscopiche;
  • Test degli allergeni;
  • Analisi per vermi e altri parassiti;
  • Coprogram.

Se i punti sono appena apparsi, non c'è tempo per andare dal medico o stai aspettando i risultati dei test, quindi dovresti fare quanto segue:

  • Smetti di bere e fumare;
  • Me biancheria da letto e vestiti in cui la schiena, 3 volte a settimana;
  • Utilizzare asciugamani monouso o asciugamani di carta;
  • Ventilare la casa ed eseguire la pulizia a umido;
  • Rimuovi dalla tua dieta prodotti allergici: cioccolato, piccante, troppo salato e grasso, nonché vari tipi di prodotti dannosi come patatine e yogurt con additivi e zuccheri.

Se le macchie rosse sul collo o altrove non si staccano ancora e sono causate da batteri, molto probabilmente il medico prescriverà antibiotici sotto forma di fiale o, meno comunemente, compresse. Il periodo di appuntamento è fissato dal medico individualmente.

I funghi sono trattati con unguenti antifungini appropriati. Dovrebbero essere applicati, tradizionalmente, due volte al giorno. Questo vale per vari tipi di licheni, tranne il rosa - con il tempo muore e scompare dopo un massimo di sei mesi senza conseguenze per il corpo.

Il trattamento delle macchie rosse convesse dall'orticaria, che non prude e si sbuccia, si verifica, come molte allergie, con compresse. Se ciò non causa convulsioni sotto forma di respiro corto e tumori, questo sarà sufficiente.

Quando sulla pelle compaiono piccoli punti e macchie rosse come nella foto, dovresti contattare immediatamente un oncologo: le cellule basali non pruriscono e si sbucciano, si comportano in modo decente, ma è impossibile curare il cancro a casa.

Le macchie rosse possono manifestarsi in diversi modi ed essere il risultato di malattie completamente diverse: può essere un'allergia completamente innocua o una malattia dello spettro venereo. Non vale la pena ritardare la diagnosi e il trattamento; è meglio consultare immediatamente un medico.

Maggiori informazioni su faceandcare.ru

Articoli Correlati