Imparare a inserire correttamente un tampone

Prima o poi, ogni ragazza ha l'idea di passare dai tamponi ai tamponi. Dopotutto, questa è un'invenzione unica dell'umanità, che semplifica la vita a miliardi di donne! I tamponi ti permettono di dimenticare almeno temporaneamente che "l'esercito rosso è andato all'offensiva". Sono particolarmente rilevanti nei primi giorni, quando ogni movimento imbarazzante porta molte sensazioni spiacevoli. Brrrrr.

Non importa cosa ti abbia spinto a usare i tamponi: un bisogno (ti sei iscritto a una piscina, sei andato in vacanza con il ciclo mestruale) o solo il desiderio di sbarazzarti del disagio. La cosa principale è che decidi tu! Il punto è piccolo: impara come inserirli correttamente.

Scegli tamponi

Tampone con applicatore.

Per i principianti, consiglio di usare tamponi con un applicatore . Questo è un tubo così vuoto, all'interno del quale è nascosto un tampone. Perché ho bisogno di un applicatore? Per facilitare l'ingresso nella vagina. Perché, toccando a malapena l'ingresso della vagina, il tampone inizia ad assorbire tutta l'umidità e poi diventa troppo stretto (che si chiama "secco"). L'applicatore scorre anche lungo le pareti interne della vagina senza problemi. E quando raggiunge il punto desiderato, si spinge il tampone con un pistone speciale.

Consigli! Anche se hai già imparato a usare i tamponi regolari, cerca comunque di portare un paio di tamponi con applicatori nella borsa. Questo è utile nei casi in cui non è possibile lavarsi le mani prima di cambiare il tampone.

È anche meglio per i principianti scegliere i tamponi Mini o Normali. Hanno un diametro inferiore, quindi è più facile entrare e non lascerà un'impressione spiacevole nella tua "prima volta".

Prendi lo specchio

Niente di divertente. Alcune ragazze (anche quelle che vivono sessualmente) non conoscono l'anatomia femminile elementare. Usando un mirror, puoi capire esattamente dove inserire il tampone. E questa non è l'uretra (da dove proviene l'urina), ma la vagina (da dove proviene la secrezione). Capito? Belle. Ma non rimuoviamo ancora lo specchio: introdurremo un tampone, controllando le nostre azioni.

Eseguiamo procedure igieniche

Vale a dire, facciamo una doccia (o, come viene spesso chiamato, una "doccia femminile") e laviamo le mani. Questa è una parte obbligatoria, perché non vogliamo un'infezione.

Vedi anche: in questi giorni. Come dormire, per non perdere? In ebollizione. Come nascondo i tamponi usati Quindi è ancora possibile per le vergini usare i tamponi?

Prendi la posa giusta

Ecco chi è davvero cosa! Le istruzioni per i tamponi suggeriscono diverse posizioni per l'introduzione di un tampone (è interessante che li abbiano provati da soli?):

1. Seduto sul water. Come farlo - Non riesco a immaginare. Bene, questo dovrà mettere la tua mano tra il bordo della toilette e il suo posto più interno. E se tocchi accidentalmente il bordo con batteri? E se lasci cadere un tampone nel water e lo ostruisci per l'eccitazione? E per l'introduzione di un tampone con un applicatore, hai bisogno di due mani a tutti! No ragazzi, passo.

2. In piedi con un piede sul bordo della vasca. Questo è più vicino alla realtà, perché almeno puoi sentire dove metterlo. Tuttavia, la raccomandazione è incompleta, perché in questa posizione è necessario piegarsi un po 'di più in modo che la vagina sia il più aperta possibile.

Se è la prima volta, prova a accovacciarti e metti lo specchio sul pavimento in modo da poter vedere il campo di attività. In questa posizione, controllerai tutto visivamente e la vagina sarà abbastanza aperta. Nel tempo, ti abituerai e sarai in grado di inserire il tampone in posizione "gatto": in piedi, piegando leggermente il bottino indietro.

Presentiamo un tampone con un applicatore

Per prima cosa ci alleniamo sul pugno. Se hai un tampone con un applicatore:

1. Lo prepariamo secondo le istruzioni, vale a dire, estraiamo il pistone (alcuni tamponi con un applicatore vengono inizialmente venduti in stato pronto per la carica).

2. Ora inserisci il tubo nel pugno (il tampone è all'interno) fino in fondo.

3. Spingere il pistone fino in fondo per spingere il tampone dall'altra estremità del tubo nella vagina.

4. Rimuovere l'applicatore dal pugno.

Ora lo ripetiamo con la nostra vagina, prendendo un nuovo tampone con un applicatore. L'allenamento è meglio buttare via, perché non è igienico usarlo per lo scopo previsto.

Inserire il tampone senza applicatore

Se hai un tampone senza applicatore, assicurati che le mani siano completamente pulite (in particolare l'indice della mano che lavora), quindi procedi:

1. Rimuovere l'involucro dal tampone e srotolare completamente la corda.2. Prendiamo un tampone dal bordo esterno con il centro e il pollice, e con l'indice ci appoggiamo alla base. 3. Inserire il tampone nel pugno e spingerlo all'interno con l'indice.

Ora prendiamo un nuovo tampone e ripetiamo tutto questo con la vagina.

Affinché il tampone si adatti correttamente all'interno, è necessario inserirlo a una profondità sufficiente. Per fare questo, il dito dovrebbe entrare fino alla seconda falange, non meno. Se il tampone viene inserito in modo poco profondo, potrebbe cadere quando si cammina. Controllare la corretta profondità di inserimento è molto semplice: il tampone non deve essere sentito all'interno.

A proposito! Anche se nelle istruzioni per i mini-tamponi dicono che possono essere utilizzati anche dalle vergini, non lo rischierei, perché a causa delle peculiarità dell'anatomia del corpo, puoi smettere accidentalmente di essere una ragazza.

Che dire di quelli che hanno le unghie lunghe - non lo so. Probabilmente devi usare gli applicatori.

Quando usi un tampone, assicurati di indossare una guarnizione quotidiana o addirittura una vera (ti consiglio di scegliere un ultrasottile: sembra un pannolino). Improvvisamente non ti ritroverai in bagno al momento giusto. Una protezione aggiuntiva aiuterà a far fronte alla perdita.

Devi cambiare il tampone ogni 4 ore! Quindi dire i dottori. Dalla mia esperienza posso dire che ci sono stati casi in cui un tampone è rimasto in me per 5 o anche 6 ore. Non mi è successo niente, ma per favore stai attento.

PS "L'esercito rosso è andato all'offensiva". "Gli ospiti sono arrivati ​​da Krasnodar." "La sfilata è iniziata sulla Piazza Rossa." E quale espressione di codice chiami mensilmente?

Articoli Correlati